Ai romani nella universale allegrezza del generoso perdono conceduto da Pio nono il di 16 luglio 1846. I sinigagliesi concittadini del gran pontefice questi versi offerivano

28,00

AA. VV.

COD: 10090 Categoria: Tag:

Descrizione

Sinigaglia: Tipografia Lazzarini, [1846]. 14, [1] pagine. 14×21 cm. Brossura editoriale lievemente brunita, con un rinforzo al dorso. Una nota a penna ed una mancanza nella parte alta della copertina superiore. Timbro di appartenenza sulla copertina posteriore. Tracce di dedica dell’Autore al verso della copertina anteriore. Buono l’interno, con una piccola macchia a pagina 7. [F0644]

Informazioni aggiuntive

Peso20 g