MONTI, VINCENZO

Aristodemo. Tragedia del Cavalier Vincenzo Monti membro del R.C. Istituto di scienze ed arti e onorario accademico della Crusca. Edizione tratta dall’ultima rivista e corretta dall’autore

50,00

COD: 10202 Categoria: Tag:

Descrizione

Manoscritto d’epoca in volume di 168 pagine vergate in chiara ed ordinata grafia. 15X11 cm. Rilegatura coeva in cartoncino con alcune mancanze, abrasioni e qualche piccolo foro di tarlo. Bruniture, fioriture, qualche macchiolina e piccoli fori di tarlo all’interno. Alcuni fogli sciolti. Copia manoscritta del primo lavoro teatrale di Monti conforme all’edizione pubblicata, a Milano nel 1848, da Placido Maria Visnaj. [M124]

Informazioni aggiuntive

Peso150 g