Histoire de la destruction du paganisme en Occident. Ouvrage couronne’ par l’Academie royale des inscriptions et belles-lettres, en l’annee 1832. Par A. Beugnot, de l’Institut de France

50,00

BEUGNOT, ARTHUR AUGUSTE

COD: 10790 Categoria: Tag: ,

Descrizione

Paris: Didot, 1835. Due volumi [4], XVI, 496; [4], 380, [1] pagine. Bella rilegatura coeva in mezza pelle con alcune lievi abrasioni. Titoli e fregi in oro sui dorsi. Bruniture e fioriture all’interno. Timbro di ex libris privato sui fogli di occhietto. Fogli di guardia e tagli marmorizzati. [M207] Edizione originale di questo importante e ben documentato excursus che, prendendo le mosse dall’epoca costantiniana, giunge fino alle leggi contro l’idolatria promulgate tra il 789 e il 794 da Carlomagno. Di particolare interesse il capitolo relativo alla ”Columna Jovis”, anticamente ubicata sul Piccolo San Bernardo. La colonna, recante sulla sommita’ la statua di Giove, faceva parte di un tempio edificato dai Romani approssimativamente nel Primo secolo, sull’antica via detta Alpis Graia che da Milano, passando per Aosta e il San Bernardino, giungeva fino alla citta’ francese di Vienne. Auguste Arthur Beugnot (Bar sur Aube, 1797 – Parigi, 1865), figlio del noto prefetto napoleonico Jacques Claude, fu Pari di Francia. Stimato politico non trascuro’ mai gli studi storici affermandosi come uno dei piu’ grandi medievalisti della sua epoca.

Informazioni aggiuntive

Peso1100 g