Lettres et pensees du Marechal Prince de Ligne

15,00

[MADAME DE STAEL HOLSTEIN]

COD: 10318 Categoria: Tag:

Descrizione

Parigi e Ginevra: J. J. Paschoud, 1809. XII, 333, [2] pagine. 20×13 cm. Rilegatura in mezza pelle e angoli con abrasioni e minime mancanze. Interno molto buono. Firma di possesso sul foglio di guardia anteriore. [M118] Charles Joseph de Ligne (Bruxelles, 1735 – Vienna, 1814), militare, scrittore e commediografo belga, fu personaggio di rilievo del Settecento. Entrato in giovane eta’ nell’esercito austriaco, si distinse particolarmente in fatti d’armi avvenuti durante la Guerra dei sette anni. Amico e consigliere dell’imperatore Giuseppe II, nel corso della Guerra russo-turca (1787-1792) presto’ servizio come feldmaresciallo, distinguendosi all’assedio di Belgrado. Autore di numerose opere letterarie, e’ noto soprattutto per i suoi Melanges in 34 volumi, opera autobiografica nella quale raccolse una enorme mole di notizie sui personaggi piu’ noti del Secolo dei lumi, documentando gli incontri avuti, tra gli altri, con Voltaire, Rousseau, Caterina II di Russia, Federico il Grande, Luigi XV, Luigi XVI, Maria Antonietta, Goethe, Casanova, Madame de Stael e il ministro Talleyrand.

Informazioni aggiuntive

Peso400 g