BERGASSE, NICOLAS

Reflexions […] sur l’Acte constitutionnel du Senat

20,00

COD: 12027 Categoria: Tag:

Descrizione

Senza note tipografiche [1814]. 16 pagine. 21×14 cm. Brossura muta coeva con qualche marginale strappetto, alcune fioriture e una cifra manoscritta sulla copertina anteriore. Interno leggermente brunito, con rare fioriture. [F0187] Nicolas Bergasse (Lyon, 1750 – Parigi, 1832) fu giurista, filosofo e uomo politico molto attivo nella prima fase della Rivoluzione francese. Di idee moderate, fu sempre fervente difensore della monarchia. Questo suo intervento si inserisce nel quadro degli eventi che, all’indomani della caduta di Napoleone (6 aprile 1814), portarono alla creazione di un governo provvisorio che elaboro’ in tutta fretta, insieme al Senato, un progetto di costituzione. Come e’ noto, il progetto venne respinto da Luigi XVIII che concesse invece una nuova carta ”ottriata”.

Informazioni aggiuntive

Peso100 g