CELANO, EMILIO

Scritto autografo firmato di argomento politico e sociale

60,00

COD: 12882 Categoria: Tag: ,

Descrizione

Documento manoscritto al recto, non datato. 27X21 cm. Bruniture, alcune macchie e leggero alone marginale. Due strappi ed alcune mancanze oggetto di abile restauro. Tracce di aderenze e altri scritti al verso non identificabili. Emilio Celano (Vasto, 1831 – Lecce, 1893) giurista, politico e giornalista. Di nobile ed agiata famiglia dalla natia Vasto, nel 1850, si trasferì a Napoli conseguendo la laurea in giurisprudenza. Amico e sodale di Silvio Spaventa, maturò sentimenti liberali ed antiborbonici. Dal1861 intraprese la carriera di alto funzionario statale. In qualità di sottoprefetto di Campagna prima e di Formia e Gaeta poi, si distinse nella lotta al brigantaggio sgominando le bande Mazzone, Iannace e Garofalo. ”l’istinto del soddisfare ai propri bisogni ed appetiti genera la lotta della vita. […] Una vicenda continua di vittorie e di sconfitte, di fortune e di sfortune; individuali e collettive. La lotta individuale è legge costante della vita, e si svolge sotto qualunque ordine politico […]. La lotta collettiva […] da’ luogo, in progresso di tempo, alle mutazioni dell’ordine politico”. [A]

Informazioni aggiuntive

Peso100 g